Programma giornaliero:

1° Giorno, mart. a Firenze, trasferimento dall’aeroporto o dalla stazione di Firenze e registrazione all’Hotel Villa Villoresi. Alle 19 Cocktails alla piscina: la proprietaria della villa presenterà il programma e le personalità coinvolte. Cena.

Fiesole: L'anfiteatro Romano
Palazzo Pitti e Giardino dei Boboli

2° Giorno- merc. l’intera giornata per avere un’idea di Firenze,cominciando da Fiesole: il Duomo, l’Anfiteatro romano e Firenze ai vostri piedi! Visita al giardino straordinario di una villa privata vicino a Fiesole. Quindi a Firenze, passando dalla Chiesa di San Miniato e per strade panoramiche fino al centro. Pranzo leggero in una tipica Osteria- Poi Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. Un Evento Speciale: la Direttrice del Museo degli Argenti a Palazzo Pitti, vi mostrerà gli argenti antichi, altre collezioni e la recente acquisizione di Gioielli moderni, parlando di “ Il gioiello da Maria Luisa de Medici ai grandi artisti contemporanei”. Camminando si attraversa il Ponte Vecchio per arrivare al Battistero e le sue porte dorate, il Duomo e il Campanile di Giotto. Ritorno alla Villa per cena.

Benozzo Gozzoli: Cappella dei Magi a Palazzo Medici-Riccardi
Uffizzi: "La Primavera" di Botticelli

3° Giorno- giov. Dedicato alla Pittura e ai Profumi: Beato Angelico a San Marco, la piccola, Cappella dei Magi , affrescata da Benozzo Gozzoli nel Palazzo Medici-Riccardi, la casa di famiglia di Lorenzo. La Cappella della Misericordia, un’antichissima istituzione di carità ancora funzionante. Pranzo leggero in città- La Galleria degli Uffizi, la più famosa collezione al mondo di pittura medievale e rinascimentale con opere di Giotto, S. Martini, Piero della Francesca, Beato Angelico, Filippo Lippi, Botticelli, Mantegna, Correggio, Leonardo, Raffaello, Michelangelo e Caravaggio. Ma anche di : Dürer, Rembrandt, Rubens e ancora di più! Un Evento Speciale: all’Accademia dell’Arte dei Profumi, in un palazzo privato, per essere sedotti dal potere dei profumi e riscoprire certi odori. Presentazione dell’Arte del Profumo e un bicchierino con una vista spettacolare su Firenze. Possibilità di acquisti nel Palazzo. Cena libera, alle 22 sarete riaccompagnati alla villa.

Impruneta
Siena: la piazza del Palio

4° Giorno - ven. Dedicato allo splendore della campagna Toscana e a Siena- Una Visita Specialeall’Impruneta “ la tradizione del “cotto” da Brunelleschi ad oggi- Un Artigiano mentre fa un vaso di terracotta e lavora alla sua decorazione”. Si attraversa la zona del Chianti, dove visiterete le cantine e l’orciaia di rara bellezza della fattoria di una villa privata - pranzo leggero in fattoria con formaggi e specialità locali e degustazione del loro olio e dei vini . Poi a Siena: la superba piazza del Palio, la fontana di Jacopo della Quercia e l’Opera del Duomo per veder la Maestà di Duccio. Ritorno alla Villa per cena!

"Il David" di Michelangelo
"Il David" di Donatello

5° Giorno sab. Dedicato alla Scultura: Michelangelo alle Cappelle Medicee e all’Accademia. Piazza Sant.ma Annunziata: l’Ospedale degli Innocenti , costruito da Brunelleschi nel 1420, prima istituzione di questo genere in Europa, per accogliere i neonati e i bambini che le madri rifiutavano o non potevano allevare. Opere di Luca della Robbia, Botticelli e Ghirlandaio. Un Giardino Segreto: Un aperitivo in una sorprendente oasi di verde nel cuore di Firenze. In un giardino con alberi vecchissimi, pieno di fiori , ridisegnato alla fine dell’Ottocento, dietro la facciata di un antico palazzo privato. Pranzo leggero in città – Visita al Museo dell’Opera del Duomo: la scultura di Arnlfo di Cambio, di Andrea e Nino Pisano, Luca della Robbia e Donatello e non solo! Un Evento Speciale: La proprietaria di uno splendido palazzo, vi invita a prender il tè e vi mostra tesori nascosti dietro la severa facciata del suo palazzo e casa. Possibilità di fare acquisti in una show room nel palazzo. Pomeriggio e Cena liberi- alle 22 sarete riaccompagnati alla villa.

Lucca: centro città
Pisa: Piazza dei Miracoli

6° Giorno, dom. L’intera giornata dedicata a Lucca e a Pisa- Una Visita Speciale: a Camigliano per scoprire una magnifica villa privata e il suo giardino. Poi a Lucca, città di origine romana, le splendide mura, i Palazzi, il Duomo . Molto dopo, la sorella di Napoleone, Elisa Bonaparte, divenne Principessa di Lucca, lasciandovi anche la sua impronta. Pranzo a Lucca- Poi al Lago di Massaciuccoli, per visitare la casa-museo di Giacomo Puccini, dove compose molte delle sue opere. Poi a Pisa, città dichiarata patrimonio dell’umanità, i marmi della Cattedrale romanica, costruita fra il 1063 e il 1118, il Pulpito di G. Pisano e la Torre Pendente! Ritorno alla Villa per cena.

Museo della Scienza
Fondazione R.Capucci

7° Giorno- lun. Dedicato alle Scienze, alla Moda e alla Musica: Galileo at The Museum of Science. Un Evento Speciale: Galileo al Museo di Storia della Scienza- Un Evento Speciale: in una bella villa, con giardino e vista spettacolare sulla città, guidati dal suo Direttore, per vedere la nuova Fondazione per l’Alta Moda di Roberto Capucci a Firenze, le sue creazioni, i disegni, le foto, un vero godimento! Pranzo e pomeriggio liberi- Alle 17 ritorno alla Villa . Ore 19 Concerto per Liuto dal Vivo: “ La Musica del tempo di Leonardo e Michelangelo e la sua relazione con la vita sociale nel Rinascimento” A seguire: Cena di Gala con invitati

8° Giorno mart. Partenza dalla Villa e trasporto all’aeroporto o alla stazione di Firenze..

Per maggiori informazioni, vi preghiamo di contattare il vostro Agente di Viaggio o direttamente l’albergo a: info@villavilloresi.it


Torna ai programmi

PROGRAMMI CULTURALI SPECIALI

PS A1/7 - “ LO SPLENDORE DI FIRENZE OLTRE LA FACCIATA”
L’ARTE DI VIVERE A FIRENZE E IN TOSCANA DAL RINASCIMENTO AI GIORNI NOSTRI

Vista di Firenze
Un cancello aperto

Su richiesta di Musei, Accademie, Istituti Culturali, Club e Associazioni, con la collaborazione di nostri esperti e di Agenti di Viaggio in varie parti del mondo, all’ Hotel Villa Villoresi, si organizzano “Programmi Culturali Speciali ” per piccoli gruppi da 10 a 24 persone, che soggiornano alla villa per 7 notti, con interesse comune per specifici argomenti, che saranno trattati attraverso Conferenze, Concerti, Visite Speciali a Collezioni Pubbliche e Private e con Escursioni nella magnifica campagna Toscana.

Un’opportunità unica, affascinante ed esclusiva, per gli ospiti che vogliono andare oltre la facciata, che desiderano divertirsi e capire il Rinascimento e la sua continuità nella nostra cultura oggi. Incontrerete persone e artisti fuori del comune, avrete accesso a palazzi e ville private, godrete dell’ospitalità dei proprietari, visitando giardini segreti e studi di artisti.

Un programma di 7 notti, da Martedì a Martedì, solo per piccoli gruppi, da 10 a 24 persone , con la curiosità di scoprire i tesori nascosti al di la della facciata di Ville e Palazzi, un cancello aperto su Firenze e la Toscana !! Visite a Collezioni pubbliche e private, la magnifica campagna toscana, i Profumi , i Gioielli, la Musica , i Vini e la Cucina!!

Dante incontra Beatrice lungo le rive dell'Arno

Questo programma include: 7 notti all’Hotel Villa Villoresi, in camera doppia standard con piccola colazione - 1 aperitivo di benvenuto all’arrivo, durante il quale la proprietaria dell’albergo presenterà il programma e le personalità coinvolte- 5 cene alla carta alla Villa- 5 Pranzi durante le escursioni o in città – 6 Visite ed Eventi Speciali, guidate dai Direttori di Musei, Specialisti e Proprietari privati. 1 Concerto dal vivo e una Cena di Gala con ospiti - Guida dall’arrivo alla partenza e durante 6 giorni completi – Trasporti in autobus: 2 in arrivo e partenza dalla stazione o dall’aeroporto di Firenze, 2 giorni completi a Firenze e dintorni, 3 trasporti fra la villa e il centro città e uno notturno, 2 escursioni per l’intera giornata : 1° all’Impruneta, Chianti e Siena- 2° a Camigliano, Lucca , Massaciuccoli e Pisa – Tutti gli ingressi a Musei, Palazzi e Collezioni.


Una vista della villa!

Uno Sguardo alla Villa:
Villa Villoresi è la Villa-Albergo dove vivrete ! Una fortezza del XII secolo, trasformata in residenza di campagna nel Rinascimento, ingrandita e arricchita di opere d’arte e di affreschi di grande valore. Albergo dagli anni sessanta, la Villa è Monumento Nazionale e vanta la più lunga loggia di Toscana che si apre sul giardino all’italiana , pieno di limoni, di rose ed aranci selvatici dove negli anni sessanta, fu inserita una piacevolissima piscina. A 8 Km dal centro di Firenze , la villa ha conservato intatto il carattere e il fascino di altri tempi, gli affreschi originali e i mobili d’epoca. - E’ un luogo speciale, dove ci si può sentire a casa e godere dell’atmosfera elegante e piacevole delle nobili ville toscane di campagna.

villoresi