SOGGIORNI CON EVENTI SPECIALI

L/7 - “Un Tour Speciale per Designers, Creativi, Architetti, Collezionisti, Artisti, Arredatori ”

I grandi artigiani, gli artisti, gli antiquari, i luoghi dell’armonia e delle tradizioni a Firenze e in Toscana: scoperte uniche, preziose e divertenti!

Se Firenze nel mondo è considerata una specie di laboratorio della grande arte, è certamente grazie ai suoi artisti, ma anche perché è stata e diversamente è ancora, una città di mestieri e di saperi di grandi artigiani. E’ con questi mestieri ed artigiani che vi metteremo in contatto: con i migliori, quelli che più la richiesta è difficile, più si sentono stimolati a inventare come realizzarla, perché è proprio questo che li appassiona!


Si propone un soggiorno a Villa Villoresi, vicino a Firenze che vorremmo rendere piacevole e interessante, attraverso visite che abbiamo studiato pensando a professionisti ed artisti; per quelli che cercano preziosi punti di riferimento per il loro lavoro, con interessi specifici diversi e vari, come diverse saranno le nostre proposte per ciascuno e varie le curiosità di altre tecniche e di conoscenza di tutti.



Crediamo che potrebbe essere interessante creare un prezioso scambio fra le vostre idee e la creatività di chi può interpretarle e realizzarle!

Le visite d’affari saranno fatte da ciascuno individualmente e se ci indicherete i vostri interessi specifici, vi faremo trovare all’arrivo i contatti giusti. Altre visite ed escursioni, potranno essere fatte insieme, combinando la scoperta di tecniche e tradizioni che arricchiscono culturalmente, con visite a luoghi pubblici e privati di grande bellezza e di puro godimento per tutti !

Vi indicheremo le cose più belle e interessanti che potrete visitare, se vorrete , nelle zone in cui vi troverete per i vostri specifici interessi: Musei, Chiese, Mostre, Giardini ed altro, in modo che possiate abbinare lavoro e piacere! Pensiamo, che le persone che incontrerete, le tecniche che scoprirete, così come gli oggetti, i materiali, gli spazi , le luci e la bellezza di certi luoghi che visiterete, potranno diventare uno strumento utile al vostro lavoro e una straordinaria fonte di ispirazione per nuove e diverse prospettive.

Alloggerete in una Villa-Albergo di grande interesse storico, artistico e architettonico, che è sempre stato un luogo d’incontro per artisti di ogni arte e per le persone che amano il bello e che amano condividerlo con loro simili di ogni parte del mondo.

La direzione sarà in grado di dare informazioni precise a coloro che cercano:

Antiquari dealers con specializzazioni diverse.
- I grandi Artigiani come: gli intagliatori del legno e i doratori.
- Creatori di lampadari su disegno antico e modernissimi.
- I maestri della Scagliola.
- I grandi artigiani del rame sbalzato , delle lanterne , del ferro e del bronzo.
- Gli specialisti in mobili laccati, i rilegatori e i corniciai, che lavorano per i musei e le collezioni private di mezzo mondo.
- Specialisti in varie tecniche: Affresco, Mosaico, Tempera e Restauro che possono illustrarle, direttamente alla villa e darvi la possibilità di ordinare quello che vi interessa.

- Gli specialisti in fusioni artistiche, di ogni dimensione , per interni ed esterni: dalle fontane, alle statue e alla realizzazione di progetti di artisti d’oggi.
- Gli artigiani specializzati in: Vetri e Cristalli molati- Terracotta.
- I grandi degli Argenti.
- Gli specialisti in Maniglie e Chiavi.
- Gli specialisti in Modernariato - Mosaico fiorentino e Marmo.
- Tessuti da Arredamento moderno e una fabbrica che riproduce con antichi telai i tessuti con disegni e colori di varie epoche.
- Quelli che decorano a Trompe l’oeil o ad affresco che dipingono le Porte su disegno attuale e d’epoca.
- Le libreria antiquarie e un grande dell’editoria che ha riprodotto codici rarissimi.

Senza dimenticare le fiere antiquarie, i vini e le specialità culinarie, l’arte , l’alta moda e i profumi , a Firenze e nello splendore della campagna toscana.

La Galleria d'ingresso

La Loggia Rinascimentale

La Reception

Si propongono le seguenti escursioni, perchè possiate scegliere quelle che considerate più interessanti per i voi - Per avere un’idea completa di tutte le possibilità, si dovrebbe provarle tutte! In questo caso, dovreste restare almeno una settimana. * Si prega di guardare “Offerte Speciali per una settimana Su vostra richiesta, possiamo fare le prenotazioni, dove sono necessarie e darvi tutte le indicazioni per raggiungere i luoghi di vostro interesse. Potete fare queste escursioni per conto vostro, con la vostra macchina, oppure con una guida, quando lo ritenete necessario o con una guida-autista, quando non volete perdere tempo a cercare le strade e preferite concentrarvi in altro - o un minibus se viaggiate con amici e preferite un totale relax !

Basilica di Santo Spirito

A) La Riva Sinistra dell’Arno, “ l’Oltrarno “ a Firenze, attraverso le strade degli Antiquari : bellissime strade e piccoli vicoli, dove grandi palazzi e botteghe si alternano in uno scambio vitale.

Vedrete:
antiquari, artigiani intagliatori del legno, creatori di Lampadari artistici, maestri della scagliola, specialisti del rame sbalzato, fabbri speciali, creativi di Stelle e Lanterne, Bronzisti, specialisti in mobili laccati, e rilegatori.

In questa zona si consiglia di visitare: 1) la Basilica di Santo Spirito, 2) Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli.

Specialmente alle Signore: il Museo degli Argenti a Palazzo Pitti, per vedere le collezioni di argenti antichi, altre e la collezione di gioielli, da M. Ludovica de’ Medici ai grandi artisti contemporanei.


Palazzo disegnato da Buontalenti


Un grande rilegatore

LEAD Technologies Inc. V1.01

La Danza: Fusione

B) La Riva Destra dell’Arno a Firenze: le strade degli Antiquari e dei grandi Artigiani

Vedrete: Antiquari: un grande delle fusioni artistiche - specialisti in Maniglie e Chiavi, e un grande Corniciaio- tutti di grande livello!

In questa zona si consiglia di visitare:
1) La Chiesa di Ognissanti, il suo chiostro e l’affresco dell’ “Ultima Cena” di Ghirlanaio. 2) Santa Maria Novella , la Chiesa con capolavori di grandi artisti che vanno dal XII secolo in poi, il chiostro e il Cappellone degli Spagnoli.


GHIRLANDAIO, Domenico?(b. 1449, Firenze, d. 1494, Firenze)??Last Supper?1480?Fresco, 400 x 880 cm?Ognissanti, Florence??This version of the Last Supper, executed in the refectory of the convent of the Ognissanti was executed in the same year as the St Jer

L’Ultima Cena di Ghirlandaio, nel Chiostro, Chiesa di Ognissanti

Piazza Santa Maria Novella

Impruneta: riproduzione In terra cotta di una Fontana del Verrocchio

 
C) Escursione per l’intera giornata a Barberino Val D’Elsa. Impruneta e nel Chianti !

Vedrete: una Fonderia - in incisore- intagliatori di vetri e cristalli e la produzione di vasi , statue e oggetti in terracotta .
Dopo nel Chianti: per godersi il vino e l’olio di una splendida fattoria e villa privata, nello splendore del chianti !


Dettaglio di un affresco di Piero della Francesca

Cortona

D) L’intera giornata ad Arezzo e Cortona: gli antiquari, gli artigiani, la mostre, l’arte e gli eventi speciali.

Si consiglia di visitare: La Cattedrale di San Francesco, con il ciclo di affreschi di Piero della Francesca

Date da ricordare ad Arezzo:

La prima Domenica del mese: Fiera dell’antiquariato in piazza.

La prima Domenica di Settembre: Grande Fiera dell’Antiquariato e la Giostra del Saracino.

A Cortona:
fra Arezzo, Siena e il Lago Trasimeno:
Dal 26 Agosto al 10 Settembre: Fiera dell’Antiquariato

Arezzo

La Giostra del Saracino

E) La mattina nel centro di Firenze per vedere un’antichissima struttura trasformata in un Museo D’Arte Moderna. Poi da vedere assolutamente: La Galleria degli Uffizi, la galleria più importante per la pittura medievale e del Rinascimento e molto ancora! Dopo: Firenze dall’alto di una collina: forme, spazi, colori della natura e della città, contrasti capaci di creare un’incredibile armonia . Una Chiesa , iniziata nel mille, con marmi bianchi e Verdi, che domina la città.
Nel pomeriggio, ritorno in città, attraverso strade panoramiche, per  2 Eventi Speciali:
1) La Fondazione per l’Alta Moda di Roberto Capucci
2) Se prenotato per tempo: All’Accademia dei Profumi, , in un palazzo privato, per essere sedotti dal potere dei profumi e riscoprire certi odori. Presentazione dell’Arte del Profumo e un bicchierino con una vista spettacolare su Firenze.
Possibilità di acquisti nel Palazzo !

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), default quality? 

Villa Bardini - Fondazione per l’Alta Moda di Roberto Capucci


Basilica di San Miniato al Monte


Firenze: Museo Marino Marini

Il David di Michelangelo

F) Firenze: Arte e acquisti!   A Santa Croce, dove gli artigiani producono davanti a voi ogni tipo di oggetto in cuoio, che si può anche comprare direttamente.

Da Vedere:
1) La Basilica di Santa Croce, francescana, la chiesa dei grandi , un simbolo di Firenze- per vedere le Cappelle dei Peruzzi , quelle dei Bardi decorate a fresco da Giotto e tutto il complesso, pieno d’arte e di storia.
2) Michelangelo all’Accademia di Belle arti: Il David, I Prigioni, la Pietà –

Inoltre: Una della più importanti collezioni di sculture di Firenze e non solo: Michelangelo presso l'Accademia di Belle Arti

Shopping: Via Tornabuoni e i negozi più eleganti che mantengono e rinnovano antiche tradizioni nel centro di Firenze.

Nel monastero di Santa Croce

Basilica di Santa Croce

Pietrasanta


Laboratorio ed esposizione di sculture a Pietrasanta


Pisa: la Piazza dei Miracoli


Lucca, le mura e la città

G) L’intera giornata a Luca, Pietrasanta e Pisa: a Lucca, città si origine romana, per vedere le mura , i palazzi e la Cattedrale. Secoli dopo, Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone, divenne principessa di Lucca e ci lasciò tracce evidenti del suo gusto e dell’epoca. Se qualcuno si interessa di Numismatica, a Lucca c’è la più antica collazione di monete europee. Pranzo leggero a Lucca prima di raggiungere Pietrasanta, il centro più importante per la lavorazione del marmo, per vedere i laboratori, i negozi, le sculture degli artisti d’oggi, che vengono qui da tutto il mondo, per fare e per far riprodurre le loro opere in marmo e in bronzo.

Poi a Pisa: per vedere la Piazza dei Miracoli, dichiarata patrimonio dell’umanità, i marmi della cattedrale costruita fra il 1063 e il 1118 , il pulpito di Giovanni Pisano e la Torre pendente . Se ci fosse il tempo necessario, un tuffo nel mare Mediterraneo!

Torna al menù dei programmi
villoresi